5 maggio 2018: a spasso con le “Invasioni Digitali” sulla leggendaria Strada dei Morti

La tre giorni di cultura alla Costa – iniziativa  dell’associazione “La Costa di Cumiana”, impegnata dal 2015 nella tutela e promozione del patrimonio culturale – invita gli  amanti della storia e del paesaggio a partecipare alla passeggiata “Nei luoghi della leggendaria Strada dei Morti”. Per il secondo anno consecutivo l’associazione “La Costa di Cumiana” aderisce…

4-6 maggio: tre giorni di cultura alla Costa, con due concerti da non perdere al Castello

Tre giorni di appuntamenti con la musica, la storia e la bellezza del territorio, organizzati dall’associazione “La Costa di Cumiana”, impegnata dal 2015 nella tutela e promozione del patrimonio culturale. Venerdì 4 maggio alle 21 nel Salone d’onore del Castello della Costa con il concerto corale del Laboratorio Madrigalistico “Gli Scipioni” dal titolo “Il madrigale:…

25 aprile: al mattino la cerimonia ufficiale, al pomeriggio… in bici per la libertà

Per commemorare il 73° anniversario della Liberazione, il ritrovo è alle 9.30  davanti al palazzo comunale. Da qui, con cittadini ed associazioni – accompagnati dalla Banda Comunale Vittorino Dovis – si raggiungerà il monumento ai Caduti nei giardini Walter Tassone. Nel pomeriggio, ANPI e ASD Francesco Camusso propongono  la BICICLETTATA PER LA LIBERTA’. Ritrovo alle 14…

Mafie: dietro l’angolo di casa nostra. Il 20 aprile al Carena

  Con l’incontro “Mafie: dietro l’angolo di casa nostra” comincia venerdì 20 aprile alla Sala Carena un percorso di riflessione con i cittadini, e speriamo particolarmente con i ragazzi, sul tema della lotta alla mafia. E’ fondamentale parlarne, condividere conoscenze ed esperienze, per  comprendere e aiutare a comprendere quanto il “pensiero mafioso” sia intorno a noi……

Voci di donne migranti tra passato e presente: sabato 10 al Museo dell’Emigrazione

Sabato 10 marzo il  Museo Regionale dell’Emigrazione di Frossasco  invita a un pomeriggio dal titolo “Voci di donne migranti tra passato e presente”. Si tratta di visite guidate sul tema dell’emigrazione italiana e femminile, nelle quali la voce narrante sarà intercalata dalle voci di donne che sono invece immigrate in Italia nella contemporaneità. Queste ultime racconteranno parte della loro esperienza migratoria…