Voci di donne migranti tra passato e presente: sabato 10 al Museo dell’Emigrazione

Sabato 10 marzo il  Museo Regionale dell’Emigrazione di Frossasco  invita a un pomeriggio dal titolo “Voci di donne migranti tra passato e presente”. Si tratta di visite guidate sul tema dell’emigrazione italiana e femminile, nelle quali la voce narrante sarà intercalata dalle voci di donne che sono invece immigrate in Italia nella contemporaneità. Queste ultime racconteranno parte della loro esperienza migratoria sottolineando somiglianze e differenze rispetto al vissuto delle italiane che hanno lasciato il loro Paese per cercare fortuna all’estero.

La manifestazione, che comincerà intorno alle 16,00, è stata organizzata grazie alla collaborazione con l’Associazione Spazio Mediazione & Intercultura e con il Gruppo “Un mondo di donne in Val Pellice”. L’Associazione citata è stata costituita nel 2016 da dodici mediatori interculturali di Cuneo. Si tratta di persone provenienti da diversi Paesi del mondo, unite dallo scopo di facilitare l’integrazione degli immigrati e promuovere il dialogo tra le numerose culture presenti sul nostro territorio. Il gruppo “Un mondo di donne in Val Pellice”, invece, è attivo dal 2004 tanto nel favorire l’inserimento di donne immigrate nella comunità locale, quanto nel far conoscere le varie culture d’origine attraverso incontri con le scuole e organizzando ogni anno la festa internazionale “Ehi, c’è un mondo intorno a te”.

Museo Regionale dell’Emigrazione dei Piemontesi nel Mondo
Piazza Donatori di Sangue 1

28951546_361505464367756_8977700627786656141_n