Riduzioni tariffarie in vista dal 2018 per chi si iscrive all’Albo dei Compostatori entro il 31 gennaio

E’ in via di definizione la modifica al regolamento TARI – la tariffa rifiuti – che consentirà agli iscritti all’Albo comunale dei compostatori di usufruire di riduzioni tariffarie.

Cosa significa? Che chi pratica il compostaggio domestico dei rifiuti organici, anziché gettarli nei cassonetti marroni dell’umido, sarà premiato con una piccola riduzione sulla TARI dovuta. Le riduzioni dovrebbero applicarsi già sulle quote dovute per il 2018.

Per usufruirne, non è sufficiente praticare il compostaggio, ma è necessario iscriversi all’Albo comunale e dare il consenso a successive verifiche.

Attualmente 200 nuclei familiari sono iscritti all’Albo, ma sappiamo che le persone che a Cumiana praticano il compostaggio domestico sono molte di più: iscriversi è ancora possibile, trovate i moduli all’Ufficio Tributi oppure potete scaricarli dalla homepage del sito del Comune (nella sezione “in evidenza”). Le agevolazioni per il 2018 saranno riconosciute a chi si iscriverà entro il 31 gennaio.

 

img2cumulo