Intervento del Presidente del Senato, Pietro Grasso alla Commemorazione dei Martiri del 3 aprile 1944

“Sono qui, come uomo, padre e italiano, e come rappresentante delle istituzioni per onorare la memoria delle vittime trucidate dai nazifascisti a Cumiana nell’aprile 1944. Fra l’8 settembre 1943 e la Liberazione nella primavera del 1945, i nazifascisti in Italia hanno massacrato migliaia di civili troncando affetti, sogni, speranze, ambizioni. Le stime parlano di quindicimila morti, ma le vittime furono molte, molte di più. Padri, madri, fratelli, figli, amici, parenti, conoscenti: coloro che sopravvissero agli eccidi dovettero ricostruire case, paesi e famiglie distrutte con il peso di un dolore incancellabile. Sono qui in nome di tutte quelle persone, una per una, e in nome della democrazia, perché, cari amici, la democrazia ha bisogno della memoria e della verità per crescere e per diventare più forte. E mentre la memoria individuale restituisce a ciascuno di noi il senso della vita, la memoria collettiva è il fondamento più vero e profondo dell’identità nazionale italiana. Il ripudio della violenza e della dittatura, l’amore per la libertà, la democrazia e i diritti, il rispetto della sofferenza di chi si è sacrificato per questi valori sono il patrimonio condiviso di questo Paese”. 

Così ha introdotto il suo intervento il Presidente del Senato Pietro Grasso alla Commemorazione dei Martiri del 3 aprile 1944, che si è tenuta presso la Parrocchia di Santa Maria della Motta a causa del maltempo. L’incontro in chiesa è stato preceduto dall’omaggio alla lapide con i nomi delle vittime alla Cascina Riva di Caja. Nella foto, i giovani del liceo Ohm di Erlangen.

Il discorso integrale tenuto dal presidente del senato alla commemorazione tenutasi domenica 26 marzo è scaricabile al link seguente:

http://www.senato.it/4519?atto_presidente=512#

 

Riportiamo i link ad alcuni servizi giornalistici sulla giornata del 26 marzo:

http://www.lastampa.it/2017/03/27/multimedia/cronaca/il-presidente-grasso-a-cumiana-per-le-vittime-delleccidio-del-tfIw2YqcT1CeDhc0e7UfXJ/pagina.html

Link all’edizione del TG3 Regionale con il servizio sulla commemorazione:

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/multimedia/ContentItem-50fd90f1-9426-4469-81d7-2cc537020d4d.html

Molte altre foto qui