Giornata contro la violenza sulle donne il 25 novembre: le iniziative

Uno striscione rosso sulla facciata del Comune, con la scritta “Cumiana dice NO alla violenza sulle donne“. Una piccola mostra allestita nell’atrio del palazzo comunale.
Sotto lo striscione, i cittadini cumianesi il 25 Novembre sono invitati a deporre le proprie scarpe rosse o un altro simbolo rosso. Un piccolo segno di sensibilità.
Anche il CIOFS (Centro di Formazione Professionale) aderisce all’iniziativa allestendo un’esposizione di scarpe rosse dinnanzi alla sede del Centro.

Nella stessa giornata saranno in distribuzione, nelle panetterie del paese, sacchetti per il pane con il logo di SVOLTA DONNA, centro antiviolenza di Pinerolo.

Alle 21 l’appuntamento è alla Sala Carena, per una serata di letture, musiche e danze con Costanza Frola di Mulino ad Arte, Alice Enrici e le sue allieve, ASD Jazz Dance.

25-novembre-2016

L’associazione Svolta Donna sarà presente con altre attività di sensibilizzazione e riflessione sul tema della violenza sulle donne:

  • dal 21 al 28 novembre presso il Centro Commerciale Le Due Valli a Pinerolo, con la mostra “Stereotipi? No Grazie” ideata e realizzata dal gruppo comunicazione di Svolta Donna per far comprendere quanto siamo ancora incatenati a pregiudizi negativi, dispregiativi nonché umilianti nei confronti delle donne.
  • il 23 Novembre ore 21 con lo spettacolo teatrale “Vento leggero” presso il Teatro Incontro a Pinerolo, di Assemblea Teatro. Ingresso 8 euro.
  • il 25 novembre ore 17,30 a Pinerolo in Piazza Facta commemorazione delle donne uccise quest’anno con la lettura dei nomi.
  • il 25 novembre dalle 19,30 buffet e concerto di arpa e flauto presso l’Hotel Barrage: costo 12 euro, in parte devoluti a sostegno della casa rifugio di Svolta Donna.
ventoleggero16