Terra Madre Salone del Gusto – Una giornata di scoperta per gli allievi del CIOFS Cumiana

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

foto

Il 22 settembre 2016 gli allievi di alcune classi dei Corsi OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA e OPERATORE DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE della sede di Cumiana hanno partecipato all’uscita didattica a Torino in occasione di Terra Madre Salone del Gusto, il più importante evento internazionale dedicato alla cultura del cibo.

Ci siamo preparati all’uscita didattica approfondendo il tema dell’edizione 2016 “Voler bene alla terra” cogliendone i molteplici risvolti proposti: prendersi cura della terra, custodire il pianeta in vista del futuro, gustare e non solo consumare il cibo, diventare consumatori consapevoli, conoscere e apprezzare contadini ed artigiani, approfondire le filiere più interessanti, scoprire nuovi sapori.

Abbiamo scoperto che dietro Terra Madre c’è Slow Food, una grande associazione internazionale no-profit impegnata a ridare il giusto valore al cibo nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali.

Entusiasmo è sicuramente la parola che meglio rappresenta questa esperienza nel cuore di Torino, dove i ragazzi hanno passeggiato incuriositi dai prodotti dei molti espositori italiani e stranieri provenienti da ogni parte del mondo, osservando l’allestimento dei loro spazi espositivi e gustando gli assaggi dei cibi più tradizionali proposti.

Daniel (corso Trasformazione Agroalimentare) racconta “Non pensavo potessero esistere tanti cibi e tante bevande così diversi, così particolari… e poi vederceli proporre da chi vive proprio in quel paese ha un sapore unico!”                                                                            

Paolo (corso Addetto ai Servizi di Vendita) afferma “Ho assaggiato decine di salumi, formaggi, creme e dolci… non sarei più venuto via!“

Insomma, ragazzi e formatori sono tornati a scuola arricchiti, divertiti e… saziati!