Dal Comune – TARI: come ridurla ancora?

In questi ultimi anni si sono ottenuti considerevoli risparmi sui rifiuti grazie ad interventi di ottimizzazione effettuati che hanno consentito, nel 2015 e 2016, di abbassare le bollette:

ANNO

 

COSTO

RISPARMIO

INTERVENTI EFFETTUATI E

INCREMENTO SERVIZI OTTENUTO

2013 1.294.000
2014 1.175.000 119.000 Ø  Riprende la collaborazione con ACEA, sospesa dalla precedente Amministrazione
Ø  Censimento utilizzo ecopunti con l’aiuto di oltre 30 volontari
2015 1.070.000 105.000 Ø  Raccolta sfalci aumentata da 7 a 12 mesi
Ø   Ottimizzazione del servizio di svuotamento degli ecopunti
Ø  Potenziamento videosorveglianza ecopunti
2016 1.029.000 41.000 Ø   Razionalizzazione della raccolta dedicata per le utenze non domestiche
Ø  Spazzamento delle strade
Ø  Potenziamento videosorveglianza ecopunti

 

COME POSSIAMO RISPARMIARE ANCORA?

TUTTI INSIEME
tutti i giorni, riducendo i rifiuti prodotti, aumentando la raccolta differenziata e facendo il compostaggio domestico.

DIFFERENZIANDO DI PIU’ E MEGLIO
ACEA divide tra i Comuni il ricavato della vendita dei materiali differenziati.

EVITANDO DI ABBANDONARE A TERRA I RIFIUTI
la raccolta dei rifiuti lasciati a terra da alcuni è un costo elevato pagato da tutti.

IMPARANDO E MIGLIORANDO
partecipare agli incontri di sensibilizzazione e informazione è utile, differenziare di più e meglio è meglio per l’ambiente e per le nostre tasche.