Gli allevatori piemontesi riuniti a Cumiana

Si è svolta lunedì 4 aprile a Cumiana, presso l’Azienda agricola Moratto in strada Villar Basso, l’assemblea annuale di soci della neonata Cooperativa Co&Co. La Co&Co si è costituita nel 2015 come nuovo riferimento commerciale per gli allevatori della razza Piemontese, prendendo origine dall’unione di due grosse realtà regionali di allevatori: il Coalvi e la Cooperativa San Francesco. La Cooperativa San Francesco, nata una trentina di anni fa per creare un’alternativa commerciale nel mercato dei bovini da macello, dopo una prevalenza iniziale nel mondo dei bovini da latte, negli ultimi quindici anni ha fatto sentire la sua presenza in quello della razza Piemontese, conquistandosi uno spazio sempre più ampio nelle forniture alla grande distribuzione. Il Coalvi (Consorzio di tutela della razza piemontese) nasce nella stessa epoca per operare nel settore della certificazione dei capi di razza Piemontese, perfezionando negli anni alcuni importanti contratti di fornitura per la ristorazione e le macellerie. La giornata di incontro e confronto, ha cui a preso parte, fra gli altri, anche l’Assessore regionale all’Agricoltura Giorgio Ferrero, conferma, nella scelta di Cumiana come sede dei lavori, l’eccellenza degli allevamenti di bovini da carne presenti nel territorio e il buon lavoro dei nostri allevatori.