A Cumiana arrivano i rilievi della Corte dei Conti.

A seguito dell’esposto e delle segnalazioni ripetute da parte dell’Amministrazione comunale, la Corte dei Conti ha terminato il lavoro di indagine sulle anomalie contabili e finanziarie, per ora relativamente all’anno 2013.
Numerosi i rilievi e le osservazioni sulle anomalie e gli inadempimenti, a conferma che i ritardi che il Comune ha avuto nella gestione finanziaria e nella chiusura dei bilanci, a cavallo fra l’anno passato e quello in corso, erano fondati su problemi reali di messa in ordine di tutti i documenti contabili relativi agli anni precedenti.
L’operazione di “pulizia” e il lavoro per superare le inadempienze pregresse, se da un lato ha rallentato l’ordinario operare dell’ufficio finanziario, dall’altro consentirà però di arrivare all’approvazione di un bilancio veritiero, con tutta la documentazione collegata in ordine.
Il lavoro nei prossimi mesi comunque continuerà per consentire di dare completa risposta ai rilievi della Magistratura contabile.