Piani di manutenzione ordinaria del territorio

Cosa sono i PMO
Sono lo strumento tecnico che utilizzano le Comunità Montane per la pianificazione della manutenzione ordinaria dei territori montani.
In particolare riguardano interventi di manutenzione e ripristino delle sponde dei corsi d’acqua e della rete viaria minore in caso di frane.

Come funzionano
Per ciascun anno vengono ripartite le risorse a disposizione fra i Comuni interessati. Cumiana ha a disposizione le risorse che riguardano il bacino del Chisola e il bacino del Noce.

Come si accede alle risorse
Il Comune interessato deve predisporre ed inviare delle schede progettuali per ciascun intervento che intende eseguire.
La Comunità Montana istruisce le proposte e, se ritenute idonee, le invia all’Autorità d’Ambito Torinese per l’approvazione. Ogni anno un’apposita deliberazione dell’ATO approva i progetti finanziabili per ciascun Comune.

Cosa è successo a Cumiana negli anni passati
Negli anni 2011 e 2012 non sono stati finanziati progetti al Comune (per mancanza di proposte).
Nel 2013 sono stati concessi 256.323 euro, di cui spesi 7.250 euro.
Nel 2014 sono stati concessi 35.211 euro, di cui spesi circa 10.000 euro.
L’Amministrazione comunale si è attivata, negli ultimi mesi del 2014, per recuperare i soldi non spesi nel 2013 (circa 250.000 euro), affidando la progettazione dei lavori ed iniziando ad espletare le procedure di appalto, in modo da poter far partire i primi cantieri nella primavera 2015 (località: Canali Bassi, Paschero, Villar Alto e Villanova).
L’avvio di questi lavori consente inoltre e soprattutto di poter richiedere ed ottenere dalla Comunità Montana ulteriori risorse fresche per effettuare nuovi interventi.

Quali sono le previsioni dei PMO per il 2015.
A seguito delle alluvioni di luglio e dicembre 2014 sono stati concordati con i tecnici della Comunità Montana, chiamati ad effettuare diversi sopralluoghi, numerosi interventi urgenti da inserire nei PMO, di cui sono stati redatti i progetti preliminari a cura dell’Ufficio Tecnico comunale.
Nella deliberazione del dicembre 2014, fatta dall’ATO, a Cumiana sono stati ammessi 39 interventi per una spesa totale di 2.116.254 euro.
Il Comune di Cumiana riuscirà ad ottenere, per il 2015, solo una piccola percentuale della cifra totale, che è ancora da definire, in base alla disponibilità complessiva a disposizione per la Comunità Montana Pinerolese e alle richieste degli altri Comuni, ma comunque potrà iniziare a pianificare ed effettuare alcuni dei lavori più urgenti per il ripristino delle opere e delle infrastrutture danneggiate dai recenti danni alluvionali.