I Color Brass e la campagna di M’illumino di meno

Il Color Brass è un quintetto di ottoni (in inglese brass) che hanno collaborato con prestigiose orchestre lirico-sinfoniche: Orchestra Nazionale della RAI, Teatro Regio di Torino, Teatro La Fenice di Venezia, Orchestra Toscanini di Parma, Orchestra Verdi di Milano, Orchestra Sinfonica di Sanremo.
Due componenti, Daniele Gaido ed Alessandro Faccin, sono di Cumiana; gli altri sono Aldo Marietti di Trana, Stefano Badariotti di Bibiana e Diego Vasserot di San Secondo.
Oltre le loro numerose esibizioni in tutta Italia, vengono premiati in vari concorsi di musica da camera e sono scelti a partecipare ad un importante spot pubblicitario in onda sulle reti nazionali, a trasmissioni televisive locali e comparse in film. Hanno collaborato con altri gruppi alla realizzazione dei loro dischi, tra cui Lou Dalfin, Paranza del Geco, Carlo Artero.
Il loro repertorio è molto vario, spazia dal periodo rinascimentale e barocco sino alla musica leggera dei giorni nostri.

Ultimamente hanno concorso per l’inno di M’illumino di meno, la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sulla razionalizzazione dei consumi energetici, ideata da Caterpillar, storico programma in onda da diciotto anni su Radio 2 RAI. L’obiettivo della campagna comunicativa è di sensibilizzare al  risparmio energetico istituzioni, comuni, associazioni, scuole, aziende e singoli cittadini, promuovendo la riflessione sul tema dello spreco di energia, che si può evitare con interventi strutturali ma anche con semplici accorgimenti che ogni singolo individuo può mettere in pratica. La coibentazione, l’uso di fonti rinnovabili, il ricorso a mezzi di trasporto meno impattanti sull’ambiente, l’attenzione a disattivare gli apparecchi elettronici che non si stanno utilizzano, sono un patrimonio a disposizione di tutti.

M’illumino di meno culmina nella Giornata del Risparmio Energetico – quest’anno il 13 febbraio 2015 – dedicata all’ormai consueto simbolico“silenzio energetico” per attirare l’attenzione sull’efficienza e sul consumo intelligente di energia: in questa data si chiede infatti lo spegnimento dell’illuminazione di monumenti, piazze, vetrine, uffici, aule e private abitazioni.

Per tutte informazioni su questa campagna cliccare qui

Qui sotto possiamo vedere ed ascoltare Quando Quando, l’inno dei Color Brass suonato per questa occasione. 

Qui, invece, si possono ascoltare tutti gli altri inni al risparmio energetico creati quest’anno per M’illumino di meno.

Un pensiero su “I Color Brass e la campagna di M’illumino di meno

  1. Pingback: M’illumino di meno | informa Cumiana

I commenti sono chiusi.