Proroga del Piano casa fino al 31 dicembre 2015

Il Consiglio regionale ha approvato un emendamento alla legge 20/2009, che prevede la possibilità di usufruire dell’incentivo alle opere edilizie di ampliamento e di ricostruzione.

Per tutto il 2015 sarà ancora concesso di attuare interventi edilizi finalizzati all’ampliamento o alla demolizione, con successiva ricostruzione, degli edifici a destinazione residenziale, artigianale, produttiva, direzionale e turistico-ricettiva.

Sarà pertanto possibile continuare a usufruire dei permessi di ampliamento in deroga per tutti quegli edifici legittimamente costruiti entro il 31 dicembre 2012 e che ancora non abbiano goduto della stessa agevolazione, consentendo un aumento della cubatura che, nel caso del residenziale, potrà raggiungere fino al 20% dell’esistente.