Il Centro Sportivo Camusso riparte!

camussoIl Comune all’inizio di ottobre ha rescisso la convenzione con l’associazione E20 e ripreso la gestione del Centro Sportivo Camusso in proprie mani: numerose le inadempienze del gestore e impossibile trovare, per ora, un accordo per una risoluzione consensuale del contratto stanti le richieste economiche esose.

La stagione di attività sportive si è avviata con qualche difficoltà ma con grande impegno del Comune e di tutte le associazioni che utilizzano il Centro che si sono spese direttamente nella gestione e nel ripristino della funzionalità degli impianti.

Il 10 novembre, causa morosità, il fornitore ha interrotto l’erogazione di energia elettrica al precedente gestore e gli impianti sono rimasti al buio. Pur con tutte le intenzioni dell’Amministrazione Comunale di definire una regolamentazione del rapporto con E20, per consentire a loro il mantenimento dell’impianto fotovoltaico installato sulla copertura del palazzetto e della tribuna, collegato alla rete che alimenta gli impianti sportivi, il Comune non poteva farsi carico del debito pregresso e ripristinare la situazione esistente: le attività – con qualche limitazione – sono proseguite grazie al generatore comunale utilizzato in caso di necessità per la protezione civile.

L’Amministrazione comunale si è attivata tempestivamente per richiedere una nuovo allacciamento, ed oggi gli impianti sono “in rete”. Riscaldamento, acqua calda, luce: c’è tutto!

Sono in fase di ratificazione le convenzioni con le associazioni sportive Cumiana Calcio e Body Fitness le convenzioni per la gestione provvisoria degli impianti, fino al 30 giugno 2015. In cambio dell’uso della struttura, tali associazioni saranno riferimento per gli altri utilizzatori del Centro Sportivo e si faranno carico della cura e della pulizia dei locali, bar e servizi compresi e della manutenzione ordinaria degli impianti. Il Comune coprirà i costi delle utenze, nei limiti di quanto precedentemente stanziato per lo stesso periodo.

E’ pronta anche la convenzione per il servizio di custodia, che sarà garantito – anch’esso in via temporanea – dall’attuale custode.

La grossa novità è che il Comune ha voluto riservare il campo da calcetto, da basket e da beach volley all’utilizzo gratuito da parte degli under 18 residenti a Cumiana, dal lunedì al venerdì dalle ore 14,00 alle ore 17,00.

Passata l’emergenza, l’Amministrazione Comunale può iniziare a lavorare per costruire, a partire dalla stagione 2015-2016, una nuova gestione con la quale si intende rilanciare il Centro Sportivo Francesco Camusso, e valorizzarlo anche “facendo rete” con gli impianti dei comuni vicini. In tal senso si sono tenuti alcuni incontri con la città di Pinerolo e il comune di Cantalupa: insieme si può costruire un polo sportivo sovra comunale che avrebbe tutte le potenzialità per diventare motore di sviluppo turistico.