Live Show Cumiana, il debutto

Quasi 120 persone alla Sala Felice Carena per il debutto del “Live Show Cumiana”, che ha preso il via sabato 15 novembre con lo spettacolo Dropshot della giovane compagnia Mulino ad Arte.
“La partecipazione è stata tantissima e calorosa. Una emozionante iniezione di fiducia per una stagione che ci auguriamo rappresenti per tutti un appuntamento culturale sentito e aggregante. Che i restanti sei appuntamenti siano attesi con curiosità e, oserei dire, aspettativa: il livello degli spettacoli e degli artisti saprà senz’altro soddisfare l'”appetito” del pubblico” , “si è respirata una bella atmosfera, che lascia presagire un futuro roseo. Un progetto si ‘porta a casa’ solo grazie all’unione di più volontà, e qui a Cumiana si è sentito l’apporto positivo di tanti “ così Jacopo Trebbi e Daniele Ronco di Mulino ad Arte.
Il primo applauso è stato per il pubblico in sala.
“Siamo contenti della risposta a questa nuova proposta, alla quale abbiamo lavorato insieme a Mulino ad Arte, con passione ed entusiasmo. I tempi sono difficili ma non per questo possiamo rinunciare ad aprirci, ad attivare progetti culturali, a ricercare la bellezza: ne abbiamo ancor più bisogno proprio in questi momenti, per guardare al futuro con fiducia. Grazie alla Fondazione Live Piemonte dal Vivo possiamo godere di questa rassegna, per la quale il Comune “mette” lo spazio teatrale, senza altri oneri” commenta l’assessore Giuliana Comba.
Un progetto, quello del Live Show, che è stato anche stimolo, occasione ed aiuto concreto per rinnovare, con pochi mezzi ma con creatività, cura e un po’ di lavoro, questo spazio che è da sempre il centro degli eventi cumianesi.